Carrarese ai raggi X

09.03.2019 10:31 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
Carrarese ai raggi X

Non siamo di certo noi a dover raccontare i pregi e difetti della Carrarese. A parlare per i ragazzi di mister Silvio Baldini sono senza dubbio i numeri fatti in questo campionato. I toscani sono infatti stati i protagonisti e la rivelazioni per buona parte del girone d'andata, avendo poi un piccolo calo in quello di ritorno. Questo non gli ha impedito di consolidare il settimo posto a 46 punti, appena tre lunghezze in meno dalla seconda posizione occupata dall'Arezzo. 

Ma è nell'attacco che la Carrarese ha sicuramente i suoi punti di pregio: 52 gol fatti in 28 uscite e il titolo di pacchetto offensivo più prolifero del girone A di serie C. Ma a fare acqua è la difesa, la terza più battuta della competizione con ben 39 reti subite. Tavano è il miglior marcatore con 16 centri, seguito da Caccavallo a 10 e Piscopo a 7.

L'età media della formazione toscana è di 26,1 ma sfalsata notevolmente dalla presenza di grandi vecchi come Tavano (40), Maccarone (39) e Murolo (35). Per il resto Baldini può contare su diversi giovani interessanti come Piscopo (21), Lath (20), Cardoselli (20). Nell'ultima gara vinta 0-3 con l'Albissola la Carrarese è scesa con il 4-2-3-1, modulo spesso riproposto in questa stagione insieme al 3-5-2.