Dopo luci a San Siro, fischi al Mocca

17.02.2019 10:03 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
Dopo luci a San Siro, fischi al Mocca

Così come nella foto la Nord è da tempo che non la si vede. Vuoi per i risultati, vuoi per la scelta di far giocare la Juventus U23 al 'Mocca', vuoi per un entusiasmo sempre minore, vuoi per quella sensazione di essere stati illusi troppo a lungo, vuoi per la stanchezza di proclami fatti e mai realizzati. E allora sì, il pubblico è sceso. Sceso tantissimo. I pochi che sono restati hanno pazientato e pazientato e ancora pazientato.

Poi non ce l'hanno fatta più. La pazienza è finita e i timidi applausi si sono tramutati in clamorosi fischi. Fischi di frustrazione e rabbia per una stagione mai così brutta della gestione Di Masi. Ma soprattutto non aver mai vinto al "Mocca" (la gara con la Juventus U23 nella prima di campionato non vale perché i grigi erano ospiti a casa loro) è la cosa più desolante. Se non addirittura preoccupante. 

Però ora tocca a loro. A quella squadra che ha ricevuto quei fischi. Tocca a loro trasformali in applausi e riuscire a dare un senso a questa maledetta annata. Perché dopo Luci a San Siro non abbiamo di certo voglia di ascoltare Fischi al Mocca