Alessandria, sei arrivata alla prova del nove

24.09.2019 08:30 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
Alessandria, sei arrivata alla prova del nove

Cinque risultati utili consecutivi. Due pareggi e tre vittorie. In tutto sei gol fatti e tre subiti con Valentini che si è portato a casa nelle ultime tre uscite (due trasferte e una in casa) un'importante clean sheet.

Ora però l'Alessandria è attesa dalla prova più dura. Confermarsi nella settimana più dura di settembre. Perché tre partite in sette giorni potranno dire parzialmente di che pasta è effettivamente fatta questa squadra. Un cost to cost iniziato domenica scorsa contro la Pianese battuta 0-1 su rigore. Poi il ritorno al Mocca giovedì con la Giana Erminio e la trasferta a Lecco.

Gare, queste ultime due, sulla carta più che abbordabili. Ma soprattutto che potrebbero dare - se vinte - un input in più al cammino in campionato dei grigi.

In particolare si vedrà la bravura gestionale da parte di Scazzola delle energie fisiche e mentali della squadra chiamata a questa sfacchinata imposta dal calendario che ogni tre giorni vedrà i grigi (come le altre squadre di C) scendere in campo ogni tre giorni.

Turnover, titolarissimi, seconde linee, tenuta atletica. Diventano queste le parole da tenere in mente questa settimana. Che darà spunti interessanti e farà capire le gerarchie interne della squadra di Scazzola chiamato alla prima vera prova del nove.