E adess se c’a diga? Bonna Pasqua! (E adesso cosa dico? Buona Pasqua!)

Note: vocali con accento acuto (es.: é, ó) sono chiuse: méntre, mólto; con accento grave (es.: è, ò) sono aperte: rèsta, pòsta; ü="u" francese: pü; ë="eu" francese: biciclëta; š=“s” di “rosa”
01.04.2018 12:00 di Ferruccio Reposi   Vedi letture
© foto di Fabrizio Pozzi
E adess se c’a diga? Bonna Pasqua! (E adesso cosa dico? Buona Pasqua!)

I Grigi j’hon nent brilà con i lucón... No... ‘me chi s’ciamu ch’uj ad Lucca? Va beh, as suma capì. Del vòti, el po’ capitè che l’Enel ut gava la curent per fè di travaj e té... ‘me t’fai a brilè? Al massim t’pori anvischè ‘na candeira ma la fa uari. Alura t’devi spicè ch’uj riva turna la luce. Antònt t’porti a cà in poncc e i son quendes partej ad campiunà che t’ perdi nenta... A puduma fè ‘na bela Pasqua o no? Se chi diši? Ah, a pruposit... Bonna Pasqua a la Redasion d’ Grigionline! Bonna Pasqua a tücc i Griš... Massééé... onca a ch’uj di n’ater culur!!!

I Grigi non hanno brillato con i “luconi”... No... come si chiamano quelli di Lucca? Va beh, ci siamo capiti. A volte può capitare che l’Enel ti tolga la corrente per fare dei lavori e tu... come fai a brillare? Al massimo puoi accendere una candela ma non fa nulla. Allora devi aspettare che torni la luce. Intanto ti porti a casa un punto e sono quindici partite di campionato che non perdi... Possiamo fare una bella Pasqua o no? Cosa dite? Ah, a proposito... Buona Pasqua alla Redazione di Grigionline! Buona Pasqua a tutti i Grigi... Massììì... anche a quelli di un altro colore!!!