Dem da trà in mument..! (Statemi attenti un momento..!)

11.12.2018 09:00 di Ferruccio Reposi  articolo letto 138 volte
Dem da trà in mument..! (Statemi attenti un momento..!)

Ma... se l’Arezzo l’ha giugà quendés partej ‘me i Grigi, l’è la tersa an clasifica, l’ha facc desnov gol e a n’ha pià undés e nujater... viceversa: facc undés e pià desnov... el vó dì che forse, forse... Duminica ajuma tracc ant’el carbon cula squadra! Prima ad setonta, setontasing minüt, ajuma mea ciapà di gol. Lur j’hon salvà la partea con la prulonga... du temp. A suma stacc sfortünà oncasé diversi voti! Mé a digg c’l’è nenta ‘na cumbinassion fortünaja. Furtënna l’è, ad esempi, quondi la bala la pea la traversa, la rimbalsa ans’el pa’, la tuca na ciapa del purtié, uj sciapa in incisiv au tersén e la sghija an porta. 

Staruma da vighi se merculedì a sarruma bon a mangè tücc cuj pavesini...

Ma... se l’Arezzo ha giocato quindici partite come i Grigi, è terza in classifica, ha fatto diciannove gol e ne ha presi undici e noi... viceversa: fatti undici e presi diciannove... vuol dire che forse, forse... Domenica abbia messo in difficoltà quella squadra! Prima di settanta, settantacinque minuti, non abbiamo incassato gol. Loro hanno salvato la partita con la prolunga... del tempo. Siamo stati sfortunati anche parecchie volte ! Io penso che non sia una combinazione fortunata. Fortuna è, ad esempio, quando la palla prende la traversa, rimbalza sul palo, tocca una chiappa del portiere, rompe un incisivo al terzino e scivola in porta.

Staremo a vedere se mercoledì saremo capaci di mangiare tutti quei pavesini...