Chi sono i tre giocatori che Artico vuole dare a Scazzola per finire la rosa

24.08.2019 14:30 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
Chi sono i tre giocatori che Artico vuole dare a Scazzola per finire la rosa

Nel calcio di regali non se ne fanno mai. Ma a volte questa regola può essere infranta. Soprattutto quando si parla di calciomercato estivo. Lo sa bene Fabio Artico che sino al 2 settembre proverà in tutti i modi a consegnare a mister Scazzola altri tre elementi in rosa. Due esperti e un giovane. Lo ha confermato lo stesso tecnico alla vigilia della gara con il Gozzano: "Da qui alla fine del mercato aspettiamo altri tre innesti" (leggi anche: Cristiano Scazzola: "Attendo ancora tre rinforzi, ma ora testa al Gozzano").

Il tecnico dei grigi non ha fatto nomi svelando comunque che i tre pronti ad arrivare occuperanno una casella libera in difesa, una sulla fascia e una a centrocampo. In difesa il nome più gettonato è quello di Raffaele Alcibiade, classe 1990 e attualmente svincolato dopo aver vestito le maglie di Lecce, Pro Vercelli e Juventus U23. Sulla fascia, ed è il nome giovane sui cui Artico sembra puntare, è sempre più insistente la voce di un arrivo in grigio di Filippo Gilli. Il classe 2000 di professione terzino ma con caratteristiche offensive è cresciuto nel settore giovanile del Torino che lo girerebbe in prestito all'Alessandria ben volentieri visto l'ottimo lavoro di valorizzazione fatto con Cucchietti e De Luca la passata stagione.

Infine il centrocampista. Nomi in tavolo non ce ne sono ma Scazzola sembra aver delineato un profilo anagrafico del terzo innesto, il secondo d'esperienza, chiesto al direttore sportivo. "Non per forza un esperto deve avere 38 anni. Ci sono ragazzi esperti che ne hanno 24 e hanno alle spalle già diversi campionati", ha spiegato indicando involontariamente - o volontariamente - la fascia d'età su cui si concentreranno gli ultimi sforzi della società.