Alessandria, la situazione dei grigi in uscita

06.08.2018 08:06 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Alessandria, la situazione dei grigi in uscita

L'esodo grigio non sembra ancora essere finito. Il ds Cerri sta infatti lavorando per cedere gli ultimi tasselli di una rosa che, nelle ultime settimane, ha subito una profonda rivoluzione. E un'indicazione su chi saranno i prossimi giocatori in uscita l'ha data l'amichevole di domenica 5 agosto (leggi QUI) contro il Renate. In distinta non figuravano infatti Pablo GonzalezMichele Marconi Andrea Pastore, tutti e tre con le valigie in mano.

Il Cartero è da tempo in trattativa col Novara intenzionato a riportare a casa un giocatore che ha fatto la storia recente del club. Da limare alcuni dettagli legati a ingaggio e stipendio: Gonzalez sarà in scadenza con i grigi il 30 giugno 2020, anche per questo vorrebbe garantirsi un contratto che eguagli quella data con una possibile opzione per il 2021 quando di anni ne andrà a compiere 36.

Michele Marconi è in vece a tutti gli effetti un giocatore del Pisa. Prima dell'ufficializzazione, tuttavia, i toscani hanno bisogno di vendere quei giocatori - vedi  iUmberto Eusepi e Maikol Negro - il cui stipendio grava non poco sulle casse societarie. Dopo queste operazioni in uscita l'attaccante grigio sarà a tutti gli effetti un nuovo giocatore a disposizione di Luca D'Angelo che lo conosce dai tempi dell'Alessandria. Infine c'è Pastore: il terzino è pronto a tornare al Virtus Francavilla, con ogni probabilità, a titolo definitivo.